This site uses cookies. By continuing to browse the site you are agreeing to our use of cookies. Find out more here

Stampa

Sincera SN 110: il nuovo pneumatico di Falken per vetture piccole e compatte

SINCERA SN110 con tutti i vantaggi delle tecnologie premium: sicuro, parsimonioso, longevo

Il nuovo Sincera SN110 di Falken è un prodotto ecologico: risparmia energia grazie alla sua bassa resistenza al rotolamento e offre un eccezionale comfort di rotolamento. Al contempo, stabilisce nuovi standard relativamente alle proprietà di guida. Così lo pneumatico fornisce una reazione di guida molto diretta e brevi distanze di frenata. Entrambi gli aspetti servono alla sicurezza nel traffico e dei passeggeri del veicolo. La novità è disponibile in numerose dimensioni all’arrivo della stagione di riconversione nella primavera del 2020.

“Falken ha riconosciuto i segnali del tempo e ha sviluppato un nuovo pneumatico a bassa resistenza al rotolamento”, spiega Andreas Giese. “Siamo nuovamente riusciti a realizzare in serie un prodotto high-tech di alta qualità, sviluppato con passione e a portarlo sul mercato.”

A garantire vantaggi notevoli è la tecnologia 4D-Nano-Design della miscela del battistrada. Questa rende il Sincera SN 110 longevo e robusto. Nell’ambito dello sviluppo sono stati impiegati supercomputer che, con simulazioni e calcoli approssimativi, hanno aiutato a ottimizzare la miscela nell’area nano. In tal modo, è stato possibile sviluppare una gomma fatta su misura che garantisce una buona tenuta su strade bagnate e asciutte ed è molto resistente all’abrasione.

Mentre a occhio nudo non è possibile individuare questi vantaggi, il SINCERA SN 110 di Falken mostra ulteriori caratteristiche speciali. Così piccoli intagli nelle nervature del profilo circostanti rendono possibile un numero maggiore di punti d’attacco. Questi punti accorciano le distanze di frenata garantendo una buona tenuta indipendentemente dalla conformazione della carreggiata. È inoltre ben evidente che i blocchi sono attaccati alla spalla esterna dello pneumatico. In tal modo, nel percorrere curve dinamiche si assiste ad un numero inferiore di deformazioni in quest’area fortemente sollecitata. Ciò consente inoltre di avere brevi distanze di frenata, aumentando però anche la precisione di guida e la reattività a movimenti di manovra: il divertimento di guida non deve rimetterci.

Con una buona dose di microfinitura, gli sviluppatori del prodotto hanno inoltre realizzato una fiancata particolarmente aerodinamica. Grazie alla riduzione così ottenuta delle turbolenze, è stato possibile abbassare la resistenza dell’aria. Così il nuovo SINCERA SN 110 ha riguardo del portafoglio e dell’ambiente.

Le nervature del profilo dalla forma emisferica sono un’ulteriore caratteristica di realizzazione. Questa forma garantisce un minore slittamento e quindi perdite di energia inferiori con una conservabilità e una prestazione di guida migliori.

Pertanto, sull’etichetta dello pneumatico Sincera SN 110 vengono probabilmente riportate le seguenti classificazioni: da C a E per la resistenza al rotolamento, valore migliore in assoluto “A” per la tenuta su bagnato e due onde sonore per il rumore di rotolamento.

Nella primavera del 2020 saranno disponibili 49 formati diversi della novità di pneumatici per velocità fino a 190 km/h (T) e 210 km/h (H). Con dimensioni di 14 - 16 pollici per il diametro, sezioni trasversali del 70 - 45 percento e ampiezze degli pneumatici comprese tra 165 e 215 millimetri, è possibile rifornire una maggioranza di vetture piccole e compatte conformemente alle norme. Per maggiori capacità di carico, nove dimensioni sono contrassegnate anche come pneumatici XL. Che si tratti di Audi A 1, Alfa Romeo Giulietta, Hyundai i10, Ford B-Max, Fiat 500, Mercedes classe A, Mitsubishi i-MIEV, Renault Twingo o Volkswagen Polo: il nuovo Sincera SN 110 è tra le opzioni di scelta.

Latest News


8th place for Falken at the NLS-opening at Nürburgring

The season start of the Nürburgring Endurance Series (NLS) was a very special one. After an eight-month break, the engines finally roared again. Surprisingly in the grid: The Falken Porsche 911 GT3 R with Christian Engelhart and Dennis Olsen, who crossed the finish line in eighth place.

Facebook